Seasons of my Heart a Oaxaca, Messico

luglio 28, 2011

 

Susana e Andrea preparando il Manchamanteles Oaxaqueñ0, sesto dei 7 tipi di moles Oaxaqueñ0s.

Il viaggio de La Cascina Bianca si muove dagli Stati Uniti al Messico. Stesso viaggio fatto 23 anni fa anche da Susana Trilling di Seasons of my Heart. Originaria di Philadelphia ma legata alla terra/cultura/cucina Messicana grazie alla nonna. Una storia fatta di ricordi e grandi passioni.

Una vita in cucina come chef, insegnante, scrittrice e conduttrice di programmi televisivi. Il tutto in un rancho chiamato Aurora vicino a San Lorenzo Cacaotepec. Durante questi anni ha creato relazioni con i produttori locali di cibo, di artigianato intessendo una rete stretta e innovativa di supporto e collaborazione. Ha disegnato un orto e un frutteto che le permette di soddisfare, per tutto l’ anno, il fabbisogno della scuola di cucina e della sua famiglia. Con l’ aggiunta di avere sempre frutta e verdura freschi. In una terra, quella di Oaxaca, fertile di cultura culinaria e tradizioni, dove la vita delle persone è legata a sapori speziati, cibo a base di mais e bevande al cioccolato. Partecipare al suo corso di cucina è stata un’esperienza veramente “inspiring” , in cui mi sono lasciato incantare dalle curiose storie, legate a ogni ricetta, fatte di persone e incontri. E’ così che funziona. Susana trasmette la sua passione attraverso un’esperienza che avvolge i cinque sensi. Unito a un ingrediente segreto: l’ immaginazione. Bisogna solo liberare la mente e lasciarsi guidare.

Rancho Aurora.

La scuola di cucina all’ interno del Rancho.

La cucina.

Ingredienti per l’ arroz con chepil.

La tostatuta dei peperoni piccanti Anchos Rojos e Guajillos per la preparazione del mole.

Preparazione di Tetelas de Juxtlahuaca sul comal, tipico piatto di terracotta per la cottura di tortillas.

Alcuni partecipanti del corso coinvolti nella preparazione della Ensalada de Hojas verde con Jicama, guayaba y pepitas.

Queso fresco e Quesillo al mercato di Etla, durante la visita per provare alcuni prodotti locali.

Tamal de mole avvolto in una foglia di banano.

 

 

Annunci

Una Risposta to “Seasons of my Heart a Oaxaca, Messico”


  1. susanna e una mia amica e sono stata alla scuola due volte!
    ho anche visto lei in televisione qui in italia!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: